• 24/03/2017

    Intervista a Gianluca Grillo autore de La violinista

    Claustrofobico, malsano, inquietante, glaciale. Sono molti gli aggettivi che si potrebbero spendere per La Violinista, il nuovo romanzo di Gianluca Grillo. Un duplice suicidio che vede coinvolte una segretaria dell’ambasciata italiana e una prostituta d’alto bordo russa scuote l’apparente tranquillità di Mosca. Spetterà al diplomatico Gianluca Roversi indagare sul caso, scoprendo suo malgrado, che la verità dietro al mistero è molto più complicata di quello che possa sembrare a prima vista. Abbiamo chiesto all’autore di questo algido thriller di parlarci della sua opera...

    Continua...
  • 21/03/2017

    Intervista a Francesco Avella autore de Il palazzo della ragione

    Una raccolta di poesie che, ne siamo certi, alzerà un polverone di critiche da tutti coloro che credono ciecamente nella religione, nella frangia cattolica più intransigente, nei bacchettoni e nei moralisti più fervidi. Per tutti gli altri, invece, Il palazzo della ragione, potrà rivelarsi un’interessante, quanto personale riflessione di un autore che, definendosi ateo razionalista, cerca di scardinare, punto per punto i dogmi della religione, non solo cristiana. Avella pone dubbi, semina interrogativi, sgambetta certezze acquisite nel corso dei secoli, facendosi promotore di una crociata razionalista che cerca di squarciare il velo della fede che, secondo la sua poetica filosofica, ci impedisce di scorgere oltre il mito, la superstizione, la rassicurante ala che qualcosa nell’aldilà di ci attenda. Abbiamo chiesto a questa voce “fuori dal coro” di parlarci in maniera più approfondita della sua opera e del suo pensiero.

    Continua...
  • 15/03/2017

    Quando l'Honda anomala lambì Via Fani

    Il delitto Moro: uno dei più controversi, enigmatici, irrisolvibili misteri della nostra storia. Cosa avvenne realmente il 16 marzo 1978 a via Caetani? Quali figure agirono, di concerto con le Brigate Rosse, attuando il rapimento e, in seguito, l’omicidio dell’onorevole democristiano? Quali manovre vennero attuate affinché il tanto temuto “compromesso storico” fra DC e PCI non dovesse concretizzarsi? A queste domande tenta di rispondere Pietro Ratto con L’Honda anomala, un saggio storico/politico che punta i riflettori su uno degli scheletri nell’armadio più ingombranti del (bel?) paese italico. Abbiamo chiesto all’autore di entrare nel merito del suo lavoro…

    Continua...